SALAMELLANDO 2019

SALAMELLANDO 2019

NON POTETE MANCARE!  Credeteci... anzi venite,  così vedrete coi vostri occhi! PERCORSI PER TUTTI! Percorsi: km 7 - 11 - 14 - 17...

venerdì 30 giugno 2017

PAMPLONA


Giornata senza grandi cose e con molto silenzio.
Sono partito presto (5,50), prima che il "gruppone" della camerata in ostello si svegliasse, ma tanto non riuscivo a dormire più. Fuori era ancora un po' buio, un gallo cantava ed i pony erano già intenti a brucare l'erba.
In questo modo mi sono "condannato" a camminare da solo, fin quando qualcuno mi avesse raggiunto: cosa che è successa, ma essendo i taiwanesi, la comunicazione con loro è stata forzatamente assolutamente essenziale.


Tra l'altro, bisogna dire che sono dei camminatori molto rapidi, ma si "perdono via" piuttosto spesso: li ho superati un paio di volte, perché erano intenti a fare foto o perché avevano sbagliato strada, ma mi hanno distanziato sempre. Simpatico il momento in cui si facevano foto in un campo di grano maturo. Lo sapevate che a Taiwan il grano non c'è?
La parte forte di oggi doveva essere Pamplona, capitale della Navarra, città raccontata da Hemingway, famosa per la corsa dei tori a San Fermìn (fra 7 giorni, il 7 luglio, ma in quel giorno non c'è posto per i pellegrini, forse perché i tori non distinguono tra pellegrino e non).




Non ne sono rimasto entusiasta: troppo forte il contrasto tra i due giorni precedenti e la confusione di una città "normale", con gente frettolosa, camioncini, turisti, e le cui bellezze artistiche mi sono parse zittite dal rumore circostante.
Più stimolante Villava, praticamente sobborgo di Pamplona, per la gente più sorridente ed apparentemente più serena (bello, proprio bello il papà che ha portato i bimbi al parco, e che ha acconsentito alla foto).


Curiosi ed utili i semafori che mostravano ai pedoni i secondi che mancavano al rosso/verde successivo: perché attraversare con il rosso se mancano solo 6 secondi al verde? Il tempo massimo che devi aspettare è di 58": ti sembra tanto?


Sono andato oltre Pamplona, per altri 10 km, arrivando in un paesino minuscolo (Zariquiegui), dove l'unico negozio ha chiuso alle 14,30 (per il frugale pranzo al sacco di domani, ci penserò domani), ma in compenso ci sono 2 albergue per i pellegrini (vedi l'importanza anche economica del Cammino per questa regione?).
Totale ore cammino oggi, comprensivo di soste e visite turistiche a Pamplona: 8,30.
All'albergue è poi arrivato anche il carrellino che accompagna i due pellegrini bolognesi, ma che probabilmente domani dovrà accontentarsi di essere spedito alla meta successiva, perché ci sarà una discesa per lui poco praticabile (se non puoi, non puoi: smettila di fare i capricci!).